/ Le Messager Campagnard

Le Messager Campagnard | 02 novembre 2020, 17:47

Aree rurali: dite la vostra!

Aperta fino al 30 novembre 2020 una consultazione pubblica della Commissione europea per valutare come si svolge la vita nelle zone rurali d’Europa e quale sia la chiave per la loro prosperità, al fine di svilupparne una visione a lungo termine.

Aree rurali: dite la vostra!

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica per valutare come si svolge la vita nelle zone rurali d’Europa e quale sia la chiave per la loro prosperità, nell'obiettivo di definire una visione a lungo termine per queste aree.

La consultazione si rivolge a tutte le parti interessate: oltre a tutti i cittadini europei, anche alle amministrazioni europee, nazionali, regionali e locali; alle organizzazioni che rappresentano le parti sociali, alla società civile, ai consumatori; alle ONG impegnate in particolare nelle zone rurali; ai portatori d'interesse del settore privato (e loro associazioni); agli istituti e alle organizzazioni che operano nel settore dell'istruzione e della formazione.

Compilando il questionario online, che comprende domande sulla politica agricola comune e lo sviluppo territoriale, ed esprimendo la propria opinione su una serie di questioni che riguardano le aree rurali, tutti avranno la possibilità di contribuire alla strategia per la loro crescita.


I questionari sono disponibili in varie lingue.
La consultazione è aperta fino al 30 novembre 2020.


Per ulteriori informazioni e per accedere al questionario, consultare il link:

La Valle d'Aosta e l'Europa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore