Salute in Valle d'Aosta - 19 ottobre 2020, 10:30

Crescono contagi Covid, scatta aumento posti letto 'Parini' e 'Beauregard'

Crescono contagi Covid, scatta  aumento posti letto 'Parini' e 'Beauregard'

Come anticipato da Aostacronaca la scorsa settimana, a causa dell'allarmante aumento dei contagi da Covid-19 e dei ricoveri all'ospedale Parini di pazienti con problemi respiratori, è scattata la fase 2 (livello arancione) dell'emergenza in Valle d'Aosta. I vertici della Usl e dell'assessorato regionale alla Sanità hanno chiesto alla direzione degli ospedali 'Parini' e 'Beuaregard' di ridurre gli interventi chirurgici programmati non urgenti e differibli, per disporre di ulteriori posti letto.

E' previsto anche da oggi lunedì 19 ottobre l'allestimento di un reparto 'Covid 2' nell'attuale reparto di Gastro/Pneumologia del 'Parini. Attualmente i ricoverati sono 25, di cui tre in terapia intensiva, 14 nel reparto 'Covid 1' e otto nel reparto di malattie infettive.

E anche la clinica di Saint-Pierre tornerà ad ospitare pazienti Covid. L'accordo è stato raggiunto tra l'Istituto clinico della Valle d'Aosta (Isav) e l'Usl. La struttura sanitaria, sita in località Breyan, tra 10 giorni sarà pronta per ospitare fino a 32 pazienti, alleggerendo così la pressione sull'ospedale Parini dove il numero dei ricoverati sta crescendo in maniera preoccupante giorno dopo giorno.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

SU