/ Salute in Valle d'Aosta

Salute in Valle d'Aosta | 17 ottobre 2020, 11:20

Al via tamponi Covid abitanti 'zone rosse'

Al via tamponi Covid abitanti 'zone rosse'

E' iniziata la campagna di tamponi Covid a Verrayes, Saint-Denis e Chambave, i tre paesi dichiarati 'zona rossa' a causa dell'elevato indice di contagio. Si concretizza in 250 tamponi antigenici rapidi al giorno;

Una novantina di tamponi rapidi sono stati eseguiti oggi a Chambave e a Verrayes, dove è emerso al momento un nuovo possibile caso di positività al Covid.

A Saint-Denis i contagiati erano 10 e ad ora sono state sottoposte al tampone rapido 60 persone.

Nella prima giornata di chiusura, venerdì, sono stati sottoposti a tampone molecolare i dipendenti comunali e il personale delle attività rimaste aperte (rivendite di alimentari, farmacie, tabaccherie), meno di 100 persone in tutto.

Il presidente della Giunta, Renzo Testolin, ha escluso che provvedimenti analoghi siano presi a breve in altri comuni.

"L'obiettivo è di circoscrivere la zona - ha spiegato - per fare un'indagine epidemiologica che porti a misure più mirate. Il provvedimento avrà una durata di 5-7 giorni per la verifica dei tamponi e poi prenderemo delle decisioni sul percorso da intraprendere. Saranno zone rosse diverse da quelle dell'aprile scorso, vogliamo capire quali attività possono essere riattivate e quali situazioni possono essere più libere e quali invece bloccate".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore