/ ECONOMIA

ECONOMIA | 16 ottobre 2020, 17:01

Sindacati invocano rinvio concorso stabilizzazione docenti precari

Rappresentanti sindacali dei docenti precari durante un presidio di fronte a Palazzo regionale

Rappresentanti sindacali dei docenti precari durante un presidio di fronte a Palazzo regionale

L'emergenza Covid corre e le  organizzazioni sindacali scolastiche regionali Flc Cgil, Cisl Scuola, Savt Ecole e Snals chiedono con forza alla Regione di sospendere il concorso straordinario per la stabilizzazione dei precari previsto per il 22 ottobre.

"Prendiamo atto che nelle ultime ore la situazione sanitaria si è aggravata al punto da rendere necessaria l’istituzione di una 'zona rossa' in ben tre Comuni della Valle -  si legge nella lettera inviata oggi al Presidente della Giunta, Renzo Testolin - considerate tutte le motivazioni per la tutela della salute pubblica e dei diritti degli aspiranti al concorso" e che la richiesta fatta dallo stesso Testolin al ministro dell'Istruzione, per ottenere il rinvio dei concorsi alla conclusione dell'emergenza "non ha finora prodotto alcun esito".

I sindacati ricordano dunque al Presidente che la Regione "ha facoltà di indire concorsi per il reclutamento del personale docente e quindi anche di differirne lo svolgimento". 

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore