Salute in Valle d'Aosta - 15 ottobre 2020, 13:00

Sindacati valdostani, 'il prefabbricato anti Covid all'ospedale Parini serve ora'

Sindacati valdostani, 'il prefabbricato anti Covid all'ospedale Parini serve ora'

Il prefabbricato annesso all'ospedale Umberto Parini di Aosta, previsto a luglio, per la gestione dell'emergenza Covid-19 "doveva essere pronto ora, che la situazione torna ad essere preoccupante".

Lo hanno dichiarato le segreterie sindacali di Cgil VdA, Cisl VdA, Uil VdA, Spi-Cgil VdA, Cisl Fnp e Uil pensionati che criticano la scelta di "tornare alla chiusura di un reparto del nosocomio regionale, quello di neurologia. Una situazione che limita e in prospettiva rischia di rallentare pesantemente la macchina sanitaria, con una dilatazione dei tempi delle visite e degli interventi chirurgici programmati".

Secondo i sindacati "dal mese di luglio si parla di un prefabbricato da 1000 mq tra il Centro prelievi ed il corpo C dell'ospedale, un reparto 'polmone' a sostituzione della tenda di pretriage, lo sgombero della piastra e lavori di adeguamento al reparto di Rianimazione. Una soluzione emergenziale, relativamente alla quale, si evidenziano delle chiare incognite collegate alla sua entrata in servizio".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

SU