/ L'arrière pensée

In Breve

lunedì 19 ottobre
domenica 04 ottobre
venerdì 25 settembre
lunedì 07 settembre
CAOS SQUOLA
(h. 09:00)
lunedì 31 agosto

L'arrière pensée | 12 ottobre 2020, 11:00

AMICI INTERESSATI GUARDANO A SINISTRA

Non paiono per nulla interessati ai nodi programmatici, tanto cari a Riccarand, ma piuttosto alla possibilità di andare sulla massima poltrona del Consiglio e piazzare al vertice della Regione una delle sue naturali pedine.

AMICI INTERESSATI GUARDANO A SINISTRA

La vita spesso riserva delle sorprese ed altre volte sancisce dei ritorni. Così è stato anche questa volta e dal marasma di liste e raggruppamenti vari che si sono presentati alle ultime elezioni sono tornati in Consiglio due protagonisti della politica valdostana più uniti che mai.

Luciano da Verrès e Aurelio da Bosses stanno infatti portando avanti una strategia sorniona e silente per chiudere l’accordo con le sinistre e salvaguardare così le proprie posizioni di comodo.

Le nostre fonti, infatti, dicono che mentre i più storcono il naso per la presenza alle varie trattative di personaggi del calibro di Dino Viérin e Bruno Milanesio, la reale influenza sulla strategia dei 14 la dettano gli altri due.

Ma perché  tutto questo amore per le sinistre?

Non certo l’animo prodiano del primo, né il fare astuto e bimodale del secondo, bensì la constatazione che con queste sinistre, da così tanto tempo lontane dalle stanze dei bottoni, si possa tranquillamente con qualche poltrona e poltroncina portare a casa un accordo.

Non paiono, infatti, per nulla interessati ai nodi programmatici, tanto cari a Riccarand, ma piuttosto alla possibilità del primo di andare sulla massima poltrona del Consiglio e del secondo di piazzare al vertice della regione una delle sue naturali pedine.

Eh si, i due amici “interessati” oggi tornati lì a Palazzo fanno e faranno di tutto per poter restarci il più a lungo possibile e trovare compagni di giochi pronti a calare qualsiasi pantalone pur di tornare tra gli scranni più alti della massima istituzione valdostana.

 Alla faccia delle priorità di questa regione!

Père Joseph

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore