/ Aosta Capitale

Aosta Capitale | 08 ottobre 2020, 08:26

Aosta: Chiude per due settimane la palestra 'Assale' allagata da acque nere

La palestra 'Franco Assale' (da profilo web Tennistavolo Coumba Freide)

La palestra 'Franco Assale' (da profilo web Tennistavolo Coumba Freide)

Allagata e maleodorante la palestra 'Franco Assale' in via Liconi al quartiere Cogne di Aosta. Nella notte tra martedì 6 e mercoledì 7 ottobre un malfunzionamento della rete fognaria, causato con ogni probabilità da un tombino ostruito, ha provocato l’allagamento con acque nere della struttura.

Dell’accaduto si sono accorti gli addetti del Comune che quotidianamente provvedono all’apertura degli impianti sportivi; gli operai dell’Ufficio Sport, coadiuvati da un’impresa di spurghi, hanno provveduto alla sanificazione dell’impianto e alla rimozione dei liquidi che hanno causato, però, ingenti danni alla struttura, in particolare alla pavimentazione della palestra, peraltro rinnovata pochi mesi fa.

A causa dei lavori di risanamento della copertura la palestra 'Assale', frequentata da numerosi sportivi e utilizzata anche dalle Istituzioni scolastiche, resterà chiusa per almeno due settimane.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore