/ Salute in Valle d'Aosta

Salute in Valle d'Aosta | 02 ottobre 2020, 11:57

Nuovo accordo Regione-Clinica St-Pierre per gestione pazienti Covid-19

La clinica a Saint-Pierre

La clinica a Saint-Pierre

La Giunta regionale ha rinnovato l'accordo con l'Isav spa - che gestisce la clinica di Saint-Pierre - per ospitare in caso di necessità 35 pazienti affetti da Covid in fase di dimissione dal ricovero. Si tratta di posti letto che serviranno a supportare il fabbisogno della Usl VdA in caso di necessità.

La Giunta regionale, in dettaglio, ha approvato la remunerazione delle prestazioni erogate dalla società Isav a favore di pazienti Covid-19 positivi in miglioramento, secondo la tariffa giornaliera di 225 euro maggiorata del 15% in ragione degli interventi richiesti, qualificabili di elevato grado di personalizzazione e adattamento e che richiedono, pertanto, maggiori costi correlati all'allestimento dei reparti e alla gestione operativa dei casi clinici. Le spese, nel caso di attivazione della collaborazione, sono stimate per l'ultimo trimestre del 2020, in un importo pari a 800.000 euro.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore