/ ECONOMIA

ECONOMIA | 30 settembre 2020, 23:16

Matteo Zanetti è il nuovo presidente e ad della Cervino Spa

Matteo Zanetti

Matteo Zanetti

Matteo Zanetti, 49 anni, imprenditore del settore alberghiero, maestro di sci e allenatore federale Fisi è il nuovo presidente e amministratore delegato della società di impianti di risalita Cervino SpA.

Lo ha deciso il CdA della Cervino spa, riunitosi nella serata di mercoledì 30 settembre, composto da Monica Meynet, Agostino Carrel, Stefano Perrin e Sara Rosset.

Come anticipato da Aostacronaca due mesi fa, Federico Maquignaz ha rassegnato  venerdì 18 settembre le dimissioni dalla carica di presidente e amministratore delegato della società controllata dalla Regione  tramite Finaosta, che gestisce il comprensorio sciistico della Valtournenche.

Gravano, sul pur competente e dinamico Maquignaz, l'imputazione di abuso edilizio nell'ambito dell'inchiesta 'Do ut Des' per i lavori di ampliamento del bistrot 'Rocce Nere' a Plan Maison; la richiesta di rinvio a giiudizio per concorso in turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, relativamente al presunto accordo sulla cessione dell'albergo Gran Baita di Cervinia, venduto nel 2016 dalla Cervino spa per 1 milione 570 mila euro; infine vi è il coinvolgimento della società Cervino spa nel contenzioso civile (ma che presto potrebbe avere risvolti penali) sui danni causati al Condominio Residence Cervinia dallo spostamento di una pista di sci da parte della stessa Cervino spa.

"Con questa nomina il Consiglio di Amministrazione della Cervino spa - spiega una nota diffusa dalla società - desidera dare continuità al lavoro svolto in tutti questi anni e dare immediata operatività alla società in avvio di una stagione invernale con molte incognite". Il neo presidente desidera "impostare il suo mandato con uno spirito di grande collaborazione sul territorio con le amministrazioni comunali, nonché con l'amministrazione regionale, al fine di far crescere sempre più Cervino spa, strategica per lo sviluppo della Valtournenche e della Valle d'Aosta tutta".

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore