/ Salute in Valle d'Aosta

Salute in Valle d'Aosta | 28 settembre 2020, 13:39

In Valle copertura vaccino antinfluenzale oltre il 51%

In Valle copertura vaccino antinfluenzale oltre il 51%

Il freddo improvviso di questi giorni ha riportato l'attenzione su un pericolo certamente meno pericoloso del Covid-19 ma presente ogni anno con l'arrivo dell'autunno: l'influenza.

L'analisi indipendente della Fondazione Gimbe sulle scorte regionali di vaccino antinfluenzale a disposizione delle Regioni conferma che la Valle d'Aosta, con le scorte disponibili di vaccino antinfluenzale, raggiunge la copertura del 51,5 per cento della popolazione target, inferiore all'obiettivo minimo del 75 per cento.

Le dosi aggiudicate alla Valle d'Aosta sono 23 mila, a fronte di una popolazione target di 44.668, di cui 6.495 bambini con meno di sei anni, 8.209 tra i 60 e i 64 anni e 29.964 con più di 65 anni. La percentuale di copertura prevista in Valle d'Aosta - secondo la rilevazione della Fondazione Gimbe - è una delle più basse d'Italia dopo la Basilica (29%), la Provincia autonoma di Bolzano (38,3%)e Abruzzo (49%).

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore