/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 25 settembre 2020, 17:00

Sabato freddo e tempo perturbato su tutta la Valle

Infografica Centro Multifunzionale Regione autonoma Valle d'Aosta

Infografica Centro Multifunzionale Regione autonoma Valle d'Aosta

Il Centro Funzionale Meteo della Regione Autonoma Valle d'Aosta segnala: Una vasta e fredda saccatura nord-atlantica interesserà buona parte dell'Europa per i prossimi giorni determinando sulla nostra regione condizioni a tratti perturbate, caratterizzate da venti intensi fino a domani, un calo termico e la discesa della neve a quota di media montagna sulla dorsale di confine. Da lunedì un graduale aumento dei valori barici favorirà l'allontanamento della citata struttura con un rialzo delle temperature e qualche schiarita in più.

SABATO 26 SETTEMBRE

Precipitazioni moderatamente più intense sulla dorsale di confine al mattino, nevose intorno ai 1000/1200 m circa, parziali schiarite altrove specie da metà giornata con transito di nubi medio-alte al pomeriggio e ancora qualche fiocco sotto forma di bufera a NW.

Temperature: in calo.

Pressione: in lieve aumento.

Venti: 3000 m NW molto forti in graduale attenuazione; foehn nelle valli.

Segnalazioni: venti forti, nevicate in media montagna, specie sulla dorsale.

DOMENICA 27 SETTEMBRE

Inizialmente in parte soleggiato e velato con nubi sui confini interessati da deboli precipitazioni, nevose oltre i 1000/1200 m circa; nuvolosità in estensione anche altrove nel pomeriggio.

Temperature: massime in lieve aumento, specie in quota.

Pressione: in lieve aumento.

Venti: 3000 m deboli o moderati dai quadranti occidentali in rotazione da NW; deboli occidentali nelle valli.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore