/ Salute in Valle d'Aosta

Salute in Valle d'Aosta | 18 settembre 2020, 09:35

Da interventi elisoccorso non necessario 188 mila euro per la sanità

Da interventi elisoccorso non necessario 188 mila euro per la sanità

L'Azienda Usl della Valle d'Aosta ha introitato nel 2019 oltre 188 mila euro pagati dagli utenti, quasi tutti alpinisti ed escursionisti molti dei quali provenienti da fuori regione, che hanno usufruito del soccorso in elicottero in maniera inappropriata.

Su un totale di 1.057 interventi quelli a pagamento, perché considerati non emergenziali, sono stati 46. Le somme introitate sono state destinate al compenso del personale medico impegnato nel servizio di elisoccorso, alle attività formative e all'acquisizione di strumentazione necessaria alla gestione dei defibrillatori Dea, dislocati sul territorio.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore