/ Il Poussa Café

Il Poussa Café | 16 settembre 2020, 14:00

IL POUSSA CAFE @MIOPIA URBANISTICA@ DISPACCIO 16 SETTEMBRE

RESTIAMO A CASA - Nell'articolo possono essere presenti messaggi pubblicitari perché la rubrica quotidiana del pomeriggio, Il Poussa Café, può essere sponsorizzata o sostenuta da inserzionisti

IL POUSSA CAFE @MIOPIA URBANISTICA@ DISPACCIO 16 SETTEMBRE

Sarebbe sufficiente compiere un tour nelle scuole per capire quanto poco sia stato fatto per il rientro a scuola degli studenti: distanze, numeri studenti in aula, mancanza di mascherine. Ma ciò che si vede senza entrare in classe  si scopre la miopia e l’incapacità di chi ha disposto la realizzazione della nuova scuola modulare in via Chabod ad Aosta. Tanta enfasi per la rapida costruzione. Una costruzione realizzata in un posto che peggiore non c’era. Mancano i parcheggi per gli studenti, è stato necessario istituire una navetta speciale. Non proseguiamo per carità di patria. Ai politichini da 12mila euro al mese chiediamo perché la scuola non è stata realizzata in zona Tzambarlet o all’Espace Vallée Strutture dove, quanto meno, gli spazi per i parcheggi abbondano? E ai professionisti che hanno progettato la struttura perché non hanno tenuto conto che numerosi studenti e docenti sono obbligati raggiungere la scuola con mezzi propri?

Per chi percepisce immeritatamente 12mila euro al mese l’importante è fare; come è un optional. Mandiamoli a casa.

 

Repetita iuvant

redazione Poussa Café

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore