Aosta Capitale - 31 agosto 2020, 11:21

Aosta: Campetto di basket conteso tra cestisti e teppisti

Sull'accaduto sono iniziati accertamenti della Polizia Locale

Sull'accaduto sono iniziati accertamenti della Polizia Locale

"Andateve subito da qui e non tornate più, altrimenti vi smontiamo i canestri..:". Con questa minaccia una ventina tra adolescenti e maggiorenni ha allontanato nei giorni scorsi un gruppo di giovani cestisti che si allenavano nello 'storico' campetto di pallacanestro del Quartiere Cogne ad Aosta.

Minaccia da prendere sul serio, perchè meno di un mese fa i ragazzi che normalmente utilizzano il campo per le partitelle amichevoli avevano trovato i tabelloni senza canestri: li avevano ricomprati e montati ma dopo pochi giorni l'increscioso episodio si era ripetuto.

"Qui giochiamo solo noi residenti del Quartiere, e nessun altro", hanno ammonito i teppisti agli sportivi che sabato scorso, per evitare che la situazione degenerasse, si sono allontanati in buon ordine. Si sono però rivolti al sindaco di Aosta, Fulvio Centoz, che assicura di aver avvertito della situazione la Polizia Locale. Oggi lunedì 31 agosto gli agenti municipali dovrebbero svolgere un primo sopralluogo al campo di basket.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

SU