/ Salute in Valle d'Aosta

Salute in Valle d'Aosta | 25 agosto 2020, 17:49

Sindacati, 'da 14 anni si attende rinnovo contratto sanità privata'

Sindacati, 'da 14 anni si attende rinnovo contratto sanità privata'

"Da 14 anni i lavoratori della sanità privata aspettano il rinnovo del contratto collettivo nazionale del lavoro. È arrivato il momento di dire basta". Lo sostengono i sindacati Cgil, Cisl e Uil della Valle d'Aosta, che hanno incontrato il presidente della Regione e l'assessore regionale alla sanità "per chiedere un intervento forte e risolutivo al fine di arrivare alla sottoscrizione definitiva del contratto".

"Questo comportamento vergognoso, che non ha precedenti nella storia - scrivono i sindacati in una nota - è il ringraziamento riservato a quelle lavoratrici e a quei lavoratori che in periodo di emergenza Covid-19 hanno messo a repentaglio la loro salute, dei loro famigliari, prodigandosi per il bene comune". In Valle d'Aosta sono oltre 150 i lavoratori della sanità privata.

Concludono i sindacati: "Da parte della Regione sono state accolte le nostre istanze, che dovranno essere valutate in sede di conferenza Stato-Regioni. Aspettiamo con trepidazione che si muova qualcosa e che finalmente venga messa la parola fine a questa vicenda e che venga rinnovato celermente il contratto".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore