/ ECONOMIA

ECONOMIA | 14 agosto 2020, 17:53

Nuovi incentivi per le piccole e medie imprese che assumono. Domande da 24 agosto

E' stata rifinanziata la misura economica anticrisi COVID-19 costituita da incentivi a fondo perduto per l’assunzione di personale a tempo indeterminato e determinato destinati alle PMI valdostane, per la somma complessiva di euro 2.000.000,00 per l’anno 2020, a valere su fondi FSE della programmazione 2014/2020. Il bando, avviato nel mese di luglio, ha infatti visto la presentazione di 587 progetti

Nuovi incentivi per le piccole e medie imprese che assumono. Domande da 24 agosto

La misura anticrisi regionale rappresenta un importante strumento per il sostegno all’occupazione delle persone in cerca di occupazione. La Regione intende così continuare a sostenere direttamente le aziende valdostane che hanno dimostrato resilienza e vitalità nonostante l’incertezza dettata dalla crisi economica.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente in via telematica a partire dalle ore 14.00 di lunedì 24 agosto 2020, tramite il sistema SISPREG2014 reso disponibile per la compilazione sul sito internet della Regione autonoma Valle alla pagina https://www.regione.vda.it/<wbr></wbr>lavoro/Imprese/<wbr></wbr>Incentiviassunzioni/<wbr></wbr>contributipmi_i.aspx dove è possibile scaricare l’avviso pubblico e tutta la documentazione ad esso riferita nonché le istruzioni per la presentazione dei progetti.

La misura riguarda contributi in “de minimis” alle PMI che hanno unità operativa/locale in Valle d’Aosta per assunzioni a tempo determinato di almeno due mesi o a tempo indeterminato, di soggetti disoccupati o inattivi, avvenute nel periodo intercorrente tra il 18 maggio 2020 e il 31 dicembre 2021. E’ consentita inoltre la proroga delle assunzioni a tempo determinato incentivate o la trasformazione a tempo indeterminato di contratti di lavoro a tempo determinato incentivati.

L’importo è pari ad euro 8.000,00 per contratti a tempo pieno della durata di 12 mesi, e verrà riproporzionato per periodi inferiori o superiori o in caso di part time (di almeno il 50%). In caso di contratti a tempo indeterminato, l’importo annuo di euro 8.000,00 verrà concesso per due annualità. Le imprese hanno facoltà di richiedere l’erogazione del contributo in anticipo, previa stipula di polizza fideiussoria, o a rendiconto.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al Dipartimento Politiche del lavoro e della formazione - Ufficio Incentivi all’assunzione e inclusione sociale tel. 0165/274564-5, mail g.juglair@regione.vda.it - e.vierin@regione.vda.it.

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore