/ CRONACA

CRONACA | 12 agosto 2020, 10:20

Val Ferret palestra di addestramento per soccorritori di Guardia di finanza e Vigili del fuoco

Val Ferret palestra di addestramento per soccorritori di Guardia di finanza e Vigili del fuoco

La 'tormentata' Val Ferret di Courmayeur è stata scenario, lunedì 10 agosto, di un addestramento di protezione civile congiunto tra la Guardia di finanza e i Vigili del Fuoco del Corpo valdostano.
L’esercitazione, organizzata dalla stazione di Entreves del Soccorso alpino della Guardia di finanza-Sagf, aveva l’obiettivo di migliorare la collaborazione tra gli uomini dei due Corpi nell’ambito delle ricerche dispersi in ambiente montano e impervio.

Il Comando dei Vigili del fuoco di Aosta ha inviato personale specializzato in Topografia Applicata al Soccorso (TAS) insieme all’Unità di Comando Locale (UCL), l’Auto Furgone allestito con strumentazione radio e informatica per la gestione e il coordinamento, su tutto il territorio regionale, delle ricerche di persone disperse.
Oltre alla ricerca persone, l’esercitazione è stata occasione per testare manovre di soccorso e, nel caso del Reparto Volo di Varese, è stato anche un ottimo banco di prova per il nuovo elicottero AW 169, nome in codice Volpe 501, da poco entrato a far parte della flotta della Guardia di finanza. Il mezzo aereo è stato utilizzato anche dai Vigili del fuoco con specializzazione Speleoalpinofluviale per simulare il recupero di una persona in difficoltà nell’alveo di un torrente.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore