FEDE E RELIGIONI - 08 agosto 2020, 18:00

Domani domenica 9 agosto saint Amour

La vera umiltà del cuore è quella sentita e vissuta più che mostrata. Bisogna umiliarsi sempre davanti a Dio, ma non con quell'umiltà falsa che porta allo scoraggiamento, generando sconforto e disperazione. Dobbiamo avere un basso concetto di noi stessi. Crederci inferiori a tutti. Non anteporre il proprio utile a quello degli altri. (San Pio da Pietrelcina)

Domani domenica 9 agosto saint Amour

AGENDA DEL VESCOVO DI AOSTA MONS. FRANCO LOVIGNANA

Sabato 15 agosto
Cattedrale - ore 10.30
S. Messa per la solennità dell'Assunta

Martedì 18 agosto
Vescovado - mattino
Udienze

Venerdì 21 agosto
Vescovado - mattino
Udienze

Sabato 22 agosto
Aosta, Convento San Giuseppe - ore 9.30
S. Messa per i giubilei di Professione Religiosa

Lunedì 24 agosto
Saint-Barthélemy, Chiesa parrocchiale - ore 10.30
S. Messa per la festa patronale e l'inaugurazione dei lavori

Martedì 25 agosto
Cattedrale - ore 8.30
S. Messa nella solennità della Dedicazione della Cattedrale

Mercoledì 26 agosto
Vescovado - mattino
Udienze

Venerdì 28 agosto
Vescovado - mattino
Udienze

Challand-St-Victor - ore 18.00
S. Messa per la professione di don Maurizio Pellizzari come eremita diocesano

Domenica 30 agosto
Cattedrale - ore 15.00
S. Messa per la chiusura del Pellegrinaggio spirituale OFTAL

 Le Messager Valdotain ricorda domenica 9 agosto saint Amour

La Chiesa celebra  Santi Amore e Viatore Martiri

Sui santi Amore e Viatore non abbiamo alcuna notizia certa.  La tradizione tramanda che fossero militi della legione tebea, capitanati da San Maurizio. Si dice che furono massacrati nel 286 ad Agaune rei di non aver obbedito agli ordini di massacrare i cristiani del luogo.

C’è un racconto, puramente leggendario che riguarda il trasferimento miracoloso delle loro reliquie, la cui testimonianza si trova in un saggio di M. Perret pubblicato a Besaçcon nel 1894.

Nel 585, Gontran I, re di Borgogna fece costruire una chiesa destinata per ospitare le reliquie dei due Santi. Le reliquie furono affidate ai religiosi che stabilirono un monastero vicino alla chiesa.

I miracoli attribuiti alle reliquie attirarono molti pellegrini nel villaggio che cresceva intorno alla sua chiesa. I successori di Gontran donarono questo feudo al vescovo di Saint-Vincent-de-Mâcon, il quale costruì un castello e mura per la difesa della città, che nel corso dei secoli prese il nome di Saint-Amour.

Nella chiesa di Saint-Amour esiste un quadro che li rappresenta.

La loro festa, che si celebra solo a Saint-Amour, un comune francese situato nel dipartimento del Giura, nella regione della Borgogna - Franca Contea, è stata fissata nel giorno 9 agosto.

Il sole sorge alle ore 6,05 e tramonta alle ore 20,55

Ti potrebbero interessare anche:

SU