/ CRONACA

CRONACA | 12 luglio 2020, 18:43

Soccorso parapendista caduto nel massiccio del Bianco

Il parapendista caduto sulla Cresta del Brouillard

Il parapendista caduto sulla Cresta del Brouillard

Intervento del Soccorso alpino valdostano-Sav, questo pomeriggio domenica 12 luglio poco dopo le ore 14, sulla Cresta del Brouillard nel massiccio del Monte Bianco, per il recupero di un parapendista caduto e rimasto bloccato in parete.

Si tratta di uno svizzero di 40 anni che al momento si trova in pronto soccorso in fase di diagnosi. Le sue condizioni non destano preoccupazione. La difficoltà maggiore dell'intervento, a quota 3100 metri, è stata dovuta al fatto che l'avvicinamento dell'elicottero era problematico a causa dell'aria prodotta dall'elicottero, che avrebbe potuto gonfiare la vela del parapendio e spingerlo in basso.

Pertanto, i tecnici del Sav sono stati verricellati in zona sicura, in parete e poi si sono avvicinati con tecniche alpinistiche, come mostrano le foto nella minigallery.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore