/ Eccellenze Valdostane

Eccellenze Valdostane | 05 luglio 2020, 05:00

Cucina eroica di montagna occasione di promozione del territorio

Denise Marcoz

Denise Marcoz

 Una tavola rotonda per promuovere un confronto sulla cucina eroica di montagna è stata organizzata dalla Delegazione di Aosta dell’Accademia italiana della cucina. All'appuntamento, coordinato da Lodovico Passerin d’Entrèves in qualità di Accademico Onorario e dal Delegato dell’Accademia di Aosta Andrea Nicola, hanno preso parte Oscar Farinetti, fondatore della catena Eataly; il giornalista Paolo Massobrio; il giovane chef stellato del Ristorante Petit Royal Gran Hotel Royal & Golf di Courmayeur Paolo Griffa; il vicepresidente dell’Osservatorio montagna della Fondazione Courmayeur Roberto Ruffier e il Presidente della Chambre Valdotaine Nicola Rosset.

L’incontro, che si è svolto sabato 4 luglio a Lo Grand Baöu, nel vallone di Vertosan in località Jovençan di Avise, è stato anche l’occasione per consegnare alla titolare della trattoria Denise Marcoz il 'Diploma di buona cucina', assegnato dall’Accademia italiana della cucina ai ristoranti e alle trattorie che operano nel rispetto della tradizione e della qualità.

"Siamo felici che un’istituzione culturale quale l’Accademia italiana della cucina abbia assegnato questo prestigioso riconoscimento a Lo Grand Baöu – commenta il Presidente della Giunta, Renzo Testolin anche nella veste di assessore al Turismo – che da sempre si distingue per la capacità di raccontare la storia della Valle d’Aosta attraverso i suoi piatti, gli stessi che venivano cucinati secoli fa nei giorni di festa, le cui ricette sono state tramandate di generazione in generazione. Crediamo che la promozione della nostra Regione passi anche attraverso la valorizzazione delle nostre radici rurali e della tradizione enogastronomica, fatta di memoria e di passione, che si caratterizza per l’autenticità e che esprime la vera natura nostro territorio". 

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore