/ INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 15 giugno 2020, 10:30

Da oggi è possibile devolvere il 5 per mille all'Associazione Matteo Saulle

Da oggi è possibile devolvere il 5 per mille all'Associazione Matteo Saulle

Nuovo traguardo raggiunto dall'Associazione Matteo Saulle, nata in Valle per scopi solidali, di sostegno alla cultura e al riscatto sociale, fondata dai genitori del 12enne morto nel settembre 2018 investito da un'auto mentre in bici scendeva la strada del Castello di Quart.

Da oggi è infatti possibile contribuire all’attività dell'Associazione devolvendo il 5 per mille delle imposte sul reddito delle persone fisiche (Irpef). Il contribuente può destinare la quota del 5 per mille firmando il riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative (...)", che figura sui modelli di dichiarazione. L’indicazione da apporre è la seguente: Associazione Matteo Saulle / CF 91073110073. Destinare il 5 per mille non costa nulla e non è alternativo all’8 per mille.

"Con il vostro contributo - spiegano i fondatori dell'Associazione - possiamo portare avanti le nostre iniziative". In allegato a  questo articolo è scaricabile o stampabile L'Interpretario, libretto per imparare giocando "dedicato ai ragazzi della scuola primaria di Quart con i quali abbiamo purtroppo avuto solo poche occasioni per poter progettare il calendario del 2021", sottolineano i genitori di Matteo". L'Interpretario può essere stampato "per poter giocare con la bellezza delle parole scritte. Impegniamoci con il sorriso".

Files:
 interpretario (213 kB)

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore