/ Le Messager Campagnard

Le Messager Campagnard | 30 maggio 2020, 19:51

Procedure semplificate per una più rapida erogazione dei contributi ai Consorzi di miglioramento fondiario

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO - I moduli con le domande precompilate sono stati spediti per posta nei giorni scorsi ai singoli Consorzi

Procedure semplificate per una più rapida erogazione dei contributi ai Consorzi di miglioramento fondiario

L’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali informa che sono state introdotte nuove disposizioni per agevolare e velocizzare l’erogazione dei contributi ai Consorzi di miglioramento fondiario, alle Consorterie e agli Enti locali gestori di opere irrigue. L’intento, nell’attuale momento di emergenza, è di sostenere anche tali soggetti, che contribuiscono con il loro operato a mantenere le infrastrutture rurali e la stabilità idrogeologica del territorio.

Le nuove disposizioni prevedono procedure semplificate nella presentazione delle domande e tempi più rapidi nella concessione dei contributi.

La prima novità riguarda la data di consegna delle domande, che è stata anticipata a venerdì 12 giugno 2020, permettendo così agli Uffici di istruire le domande e impegnare le somme di aiuto entro la fine del mese di giugno.

Altra novità consiste nel fatto che, in prima battuta, dovrà essere consegnata la sola domanda precompilata, mentre ci sarà tempo fino a mercoledì 30 settembre per trasmettere la documentazione completa (ovvero il bilancio approvato e i verbali per l’eventuale rinnovo degli organi elettivi se scaduti).

I moduli con le domande precompilate sono stati spediti per posta nei giorni scorsi ai singoli Consorzi. Chi non li avesse ricevuti può scaricarli dal sito della Regione al seguente indirizzo:

https://www.regione.vda.it/<wbr></wbr>agricoltura/per_gli_<wbr></wbr>agricoltori/cmf/richieste_di_<wbr></wbr>contributo_i.asp, alla voce “Domande di contributo per le spese di gestione”.

 

red.pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore