/ ECONOMIA

ECONOMIA | 26 maggio 2020, 11:49

Aosta: Sindacati chiedono al sindaco di esprimersi su servizi gestiti da Vivenda

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E’ IN AGGUATO – Giovedì 28 maggio alle ore 10,30 manifestazione in piazza Chanoux nel rispetto delle distanze sociali. Vogliono conosce futuro dipendenti

Aosta: Sindacati chiedono al sindaco di esprimersi su servizi gestiti da Vivenda

I sindacati sono preoccupati per il futuro dei dipendenti della Vivenda, l’azienda che ha in gestione i servizi mensa di scuole e ospedali. La preoccupazione è data dalla mancanza di informazioni in ordine alla ripersa delle attività scolastiche nel mese di settembre e dei servizi ad essere connesse.

Per questo hanno sollecitato un incontro al sindaco di Aosta per sapere cosa intende fare l’amministrazione comunale soprattutto in ordine alla ripresa dei servizi e alla sanificazione dei locali. “Il Comune di Aosta, in qualità di committente del servizio – si legge in una nota sindacale - dovrebbe conoscere i programmi dell’azienda concernente l’erogazione del servizio ed il conseguente  futuro delle Lavoratrici”.

Oltre a porre la questione occupazionale, le Organizzazioni sindacali ribadiscono, lamentando che il sindaco non ha ancora risposto alla richiesta di incontro,  “il problema, finora non affrontato, della sanificazione delle mense scolastiche all’interno delle scuole”.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore