/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 23 maggio 2020, 12:24

Assessore Bertschy: 'favorire uso bici come alternativa auto'

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO -

L'assessore regionale Luigi Bertscy

L'assessore regionale Luigi Bertscy

"Ci auguriamo che il ritorno alla nostra quotidianità, ma con il timore del contagio, non ci porti a favorire l'auto privata. Questo sarebbe un passo indietro rispetto alle azioni portate avanti in quest'anno per favorire l'utilizzo del trasporto pubblico. La bicicletta, per chi abita vicino al proprio posto di lavoro, può essere un'ottima alternativa all'automobile e può favorire il rispetto dell'ambiente e una migliore qualità della vita".

Lo ha detto l'Assessore regionale ai Trasporti, Luigi Bertschy, al termine di un incontro con le associazioni per "favorire una mobilità ciclistica diffusa". Alla riunione ha partecipato anche il sindaco di Aosta, Fulvio Centoz. Secondo Bertschy "sono possibili azioni immediate che possono rendere più agevole l'utilizzo della bicicletta: è infatti, previsto di implementare il progetto che incentiva il recarsi al lavoro a piedi e con l'utilizzo della bicicletta al fine di estendere la buona pratica introdotta nei cinque Comuni della Plaine, dove è già attivo, a tutto il territorio regionale".

"Oltre alla programmazione degli investimenti che serviranno ad aumentare i km di piste ciclabili e a quelli previsti per l'acquisto di biciclette - ha aggiunto - è necessario fare un investimento ancora più importante: promuovere a tutti i livelli politiche a favore della mobilità sostenibile. A tal fine, l'Assessorato ha predisposto la bozza di Piano Regionale di Mobilità Ciclistica".

"La città sta lavorando molto sulla mobilità sostenibile. Anche alla luce della pandemia in atto e alle ultime scelte legislative il Comune di Aosta sta rivedendo il progetto Aosta in Bicicletta, che porterà 14 km di nuove piste ciclabili, rivedendo alcuni tratti del progetto anche in un'ottica di sistema e di mobilità dolce più diffusa" ha concluso Centoz.

red. pol.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore