/ TURISMO VALLE D'AOSTA

TURISMO VALLE D'AOSTA | 19 maggio 2020, 19:27

MONTAGNA VDA: Mont Avic Rando' - 1° tappa (Champdepraz)

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO - Consigliabile avere una seconda auto a Covarey per non dover fare a ritroso il percorso

MONTAGNA VDA: Mont Avic Rando' - 1° tappa (Champdepraz)

Montagna VdA e Aostacronaca.it hanno dato vita ad un progetto editoriale per favorire la conoscenze delle eccellenze dell'ambiente e della natura valdostani. L'obiettivo più generale l'obiettivo è la promozione dell'escursionismo in Valle d'Aosta. MontagnaVda, utilizza tutti gli strumenti tecnologici disponibili: sito internet www.montagnavda.it APP per Ios e Android montagnavda (entro fine giugno) pagina Facebook montagnavdacanale You Tube montagnavda. Gli itinerari inseriti, che sono sempre disponibili anche su APP, permettono di studiare prima l'itinerario per poi effettuarlo con l'utilizzo della APP.

Mont Avic Rando' - 1° tappa (Champdepraz) Issogne - Covarey

Il primo tratto da Issogne a Champdepraz segue spesso strade asfaltate e pertanto si consiglia di partire dal capoluogo di Champdepraz.

Il percorso, poco conosciuto, risale la sinistra orografica della valle del Chalamy, per poi attraversare il torrente e spostarsi sulla destra orografica; dal ponte si può ammirare la profonda forra molto utilizzata per il canyoning.

Durante tutta la salita possiamo ammirare la sagoma aguzza del Mont Avic, l'arrivo a Covarey ci permette di godere di questo stupendo luogo.

Consigliabile avere una seconda auto a Covarey per non dover fare a ritroso il percorso.

Per maggiori informazioni, scheda completa, cartina, galleria immagini, tracciato GPS: https://www.montagnavda.it/a.map.s.php?id=11601

 

Sergio Enrico

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore