/ ECONOMIA

ECONOMIA | 14 maggio 2020, 17:56

Cinque proposte del Forum Famiglie VdA per la ripresa economica

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO -

Cinque proposte del Forum Famiglie VdA per la ripresa economica

Per rilanciare l'economia a sostegno dei nuclei familiari, il Forum delle Associazioni familiari della Valle d’Aosta partecipa alla celebrazione della Giornata internazionale della Famiglia con due iniziative.

Venerdì 15 maggio, alle ore 17, sulla Pagina Facebook (https://business.facebook.com/forumfamiglie) e sul canale YouTube (https://www.youtube.com/channel/UCLT3nhoTgpB2yir-KWBGwEw) del Forum delle Associazioni familiari, si svolgerà un convengo sul tema: 'La famiglia in relazione alla straordinarietà di questo tempo'. 

Relatori saranno la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il presidente della Cei cardinale emerito Gualtiero Bassetti, la ministra per la Famiglia Elena Bonetti, il presidente Istat Giancarlo Blangiardo e lo psicoanalista Massimo Recalcati.

I presidenti di tutti i Forum italiani hanno inoltre definito una serie di proposte da inviare alle Regioni per incentivare l’adozione di misure a favore dei nuclei familiari.

Il Forum delle Associazioni familiari della Valle d’Aosta chiede dunque alla Regione autonoma Valle d’Aosta:

- che in tutti gli interventi di sostegno erogati dalla regione sia previsto il carico familiare dei beneficiari dei provvedimenti adottati;

- che, a fronte di determinate e specifiche condizioni, incrementi con risorse proprie i benefici concessi dal Governo (nel rispetto delle proprie competenze e delle speciali disposizioni nazionali);

- che preveda un assegno per i figli a carico, non limitatamente ai mesi di marzo e aprile 2020;che intervenga a sostegno delle famiglie anche attraverso il pagamento dei mutui, oltre che con il bonus affitto;

- che sia predisposto un idoneo e adeguato sistema per la didattica a distanza, che permetta il trasferimento dei dati in maniera efficace sull’intero territorio.

L'invito è rivolto anche al Consiglio permanente degli enti locali-Cpel, al quale il Forum chiede "di effettuare le verifiche sul territorio e di segnalare le eventuali criticità al livello centrale", nonchè "il potenziamento delle zone wifi free".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore