/ CISL VdA

CISL VdA | 12 maggio 2020, 15:31

GLI INSEGNANTI VALDOSTANI SI MOBILITANO: AL VIA LE ASSEMBLE SINDACALI UNITARIE.

PRUDENZA IL CRONAVIRUS E' IN AGGUATO - Le Organizzazioni sindacali scolastiche della Valle d’Aosta FLC CGIL, CISL SCUOLA, SNALS CONFSAL e SAVT ÉCOLE hanno organizzato assemblee sindacali per tutto il personale docente delle scuole di ogni ordine e grado e gli educatori del Convitto “Chabod”.

GLI INSEGNANTI VALDOSTANI SI MOBILITANO: AL VIA LE ASSEMBLE SINDACALI UNITARIE.

Tenuto conto dell’impossibilità di radunarsi in presenza, le organizzazioni sindacali scolastiche hanno predisposto una piattaforma a cui connettersi per partecipare alle assemblee, che si svolgeranno in orario di servizio.

I temi che verranno discussi sono:

1. La”Fase 2”. salute e sicurezza;

2. Precariato e reclutamento.

3. Dotazioni organiche;

4. Mobilitazione in sostegno dei docenti precari.

Le assemblee sono previste nelle seguenti date:

Per le SECONDARIE DI 1° e 2° GRADO: mercoledì 13 Maggio dalle ore 9,40 alle ore 11,30.

Per la scuola dell'INFANZIA e la scuola PRIMARIA ed EDUCATORI CONVITTO Mercoledì 13 Maggio dalle ore 14,30 alle ore 16,30.

Le assemblee utilizzeranno la piattaforma meet.google.com.

Le segreterie scolastiche hanno inviato a tutti i decenti i link per accedere agli incontri.

Per coloro che eventualmente non trovassero posto nelle stanze indicate, sarà possibile seguire la diretta in streaming accedendo ai link che saranno disponibili sui siti delle organizzazioni sindacali regionali a partire dall’orario di inizio assemblea.

Accedendo al link si è consapevoli chel’assemblea è trasmessa in diretta, nessun dato sarà conservato da parte delle OO.SS, si fa presenteche è vietata la registrazione, se qualcuno registra si assume la responsabilità e le eventualiconseguenze.

Le assemblee sono tenute dai Segretari regionali, in base alla regolamentazione sulla Privacy, e permigliorare il segnale, le video camere e i microfoni dei partecipanti dovranno essere disattivate, ipartecipanti posso porre le domande attraverso la chat.

Si discuterà anche dell’organizzazione di un Flash-Mob per sostenere i docenti precari, stante ilfatto che a tutt’oggi la Ministra Azzolina è sorda alla proposta da parte delle organizzazionisindacali scolastiche di programmare una procedura abilitante ed effettuare la stabilizzazione persoli titoli per chi ha almeno 3 anni di servizio.

Pare alle scriventi che da parte governativa non ci sirenda conto che l’emergenza COVID abbia delle gravi ricadute anche sulla vita del personalescolastico e sulle loro famiglie.

Ma come è possibile svolgere in sicurezza un concorso ad agosto?Perché non si vuole ascoltare chi a scuola lavora?

A proposito di chi lavora sul campo e sulla “Fase2”, molto hanno da dire gli insegnanti (per i quali, peraltro, ad oggi non è stato previsto nessun questionario da parte dell’amministrazione regionale). Le assemblee saranno, quindi, un momento di confronto e di condivisione anche su questo tema.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore