/ Eccellenze Valdostane

Eccellenze Valdostane | 05 maggio 2020, 15:39

Lo Chardonnay Bois 2017 di Les Cretes miglior bianco italiano per l'enologo Luca Maroni

RESTIAMO A CASA -

Lo Chardonnay Bois 2017 di Les Cretes miglior bianco italiano per l'enologo Luca Maroni

Lo 'Chardonnay Cuvée Bois Valle d'Aosta Dop 2017' della casa vinicola Les Cretes di Jovençan è stato premiato dall'enologo e someiller Luca Maroni come Primo miglior vino bianco d'Italia. Il riconoscimento, ottenuto per aver raggiunto un indice di piacevolezza di 98 punti, è stato conferito nell’ambito della rassegna 'I Migliori Vini Italiani Roma 2020'.

"Siamo orgogliosi di questo riconoscimento che premia ancora una volta il nostro lavoro", ha commentato Costantino Charrère, 'patron' di Les Cretes che guida l'azienda con la moglie Imelda e le figlie Elena ed Eleonora.

Recentemente la casa vinicola Les Cretes è stata segnalata e positivamente recensita da James Suckling, giornalista enogastronomico e uno dei critici enologi americani più famosi e riconosciuti al mondo, redattore-capo e direttore della prestigiosa rivista Wine Spectator nonché CEO e redattore di JamesSuckling.com, piattaforma di wine media internazionale nata nel 2010.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore