/ Confcommercio VdA

In Breve

giovedì 17 settembre
mercoledì 16 settembre
martedì 15 settembre
lunedì 14 settembre
venerdì 11 settembre
mercoledì 09 settembre
venerdì 04 settembre
martedì 01 settembre
mercoledì 19 agosto
martedì 11 agosto

Confcommercio VdA | 16 dicembre 2019, 13:07

Confcommercio sollecita immediata soluzione crisi politica Regione

Dominidiato “Serve una grande senso di responsabilità da parte di tutti perché chi crea occupazione, reddito e ricchezza non può continuamente cambiare interlocutori”

Graziano Dominidiato

Graziano Dominidiato

Confcommercio è al fianco di tutti gli esercenti di quei locali coinvolti, loro malgrado, nelle inchieste che in questi anno messo a repentaglio, anche, la credibilità dei gestori. Salvo rare eccezioni i nostri Esercenti si sono comportati professionalmente ed in modo corretto e trasparente nel rispetto delle norme, della legge e etica professionale.

Confcommercio chiede che al più presto venga fatta chiarezza sull’intera vicenda e senza per questo entrare nel merito delle questioni politiche rimarca la necessità che il mondo imprenditoriale abbia la certezza di continuità nei rapporti con gli interlocutori politici.

Nella certezza che i legislatori coinvolti nell’inchiesta che ha portato a dirompenti dimissioni sapranno dimostrare l’estraneità ai fatti contestati, così come la magistratura e la giustizia contribuiranno a fare chiarezza.

Graziano Dominidiato, Presidente di Confcommercio, nell’esprimere preoccupazione e rammarico  per quanto sta accadendo in Valle che getta discredito sull’intera regione e sui valdostani tutti, Confcommercio evidenzia “le difficoltà che sta attraversando l’intero comparto”.

Ricordando che Confcommercio rappresenta “centinaia e centinaia di imprese, migliaia e miglia di addetti” Dominidiato ribadisce la sua missione: “Fermare il declino della Valle, dei centri storici, dei paesi di montagna e della loro economia”.

Graziano Dominidiato ribadisce: “Nel rispetto della nostra autonomia dalla politica, chiediamo a tutte le forze in campo, maggioranza e opposizioni, di trovare un’immediata soluzione per rilanciare un Piano Commercio che con pazienza, partecipazione e spirito costruttivo siamo disponibili a contribuire a scrivere con i decisori poltitici”.

Confcommercio VdA non entrerà mai nel dibattito politico che sta scuotendo la Regione, perché ogni singolo attore ha il diritto ed il dovere di esercitare il proprio ruolo secondo la propria coscienza, “Ma noi – ribadisce Dominidiato - rappresentiamo migliaia di imprese del commercio, del turismo, dei servizi, e abbiamo il compito di fermare il declino della nostra Regione e della sua economia”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore