/ FEDE E RELIGIONI

FEDE E RELIGIONI | 13 dicembre 2019, 09:00

PAPA: Il messaggio per la Giornata mondiale della pace; spezzare la logica della paura e della minaccia

PAPA: Il messaggio per la Giornata mondiale della pace; spezzare la logica della paura e della minaccia

La pace e la stabilità internazionale «sono incompatibili con qualsiasi tentativo di costruire sulla paura della reciproca distruzione o su una minaccia di annientamento totale». Lo scrive Papa Francesco nel messaggio per la cinquantatreesima giornata mondiale della pace, che si celebra il prossimo 1° gennaio, sul tema «La pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica».

Nel ricordare che la guerra «comincia spesso con l’insofferenza per la diversità dell’altro» e «si nutre di perversione delle relazioni, di ambizioni egemoniche, di abusi di potere, di paura», il Pontefice evidenzia il paradosso di un mondo che «vive la dicotomia perversa di voler difendere e garantire la stabilità e la pace sulla base di una falsa sicurezza». Significativo, nell’ultima parte del documento, il richiamo alla necessità di una “conversione ecologica” «di fronte alle conseguenze della nostra ostilità verso gli altri, del mancato rispetto della casa comune e dello sfruttamento abusivo delle risorse naturali».

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore