| lunedì 24 settembre 2018 22:14

| lunedì 16 aprile 2018, 17:00

Gps Standard di Arnad guarda alla Cina e rilancia la propria offerta

Specializzata in sistemi di sicurezza all'avanguardia, la Gps Standard di Arnad ha firmato un accordo commerciale con la cinese Hangzhou Hikvision Technology, prima al mondo nel settore, con un fatturato 2017 di 6,65 miliardi di dollari.

"Hikvision ha trovato in Gps Standard - si legge in una nota - un partner di livello internazionale, tra i principali produttori al mondo di soluzioni e prodotti di Perimeter Intrusion Detection. Le due aziende desiderano, con questa partnership, esplorare nuove opportunità di business reciproco e collaborare allo sviluppo e alla commercializzazione di soluzioni complete nel settore della sicurezza e del rilevamento delle intrusioni in tutto il mondo".

L'accordo prevede lo sviluppo sia del mercato italiano sia di quelli esteri, con priorità a Spagna e Cina. "L'accordo con Gps Standard - commenta Massimiliano Troilo, General Manager di Hikvision Italy - ci permetterà di essere più incisivi nei progetti top-end, affiancando le soluzioni di protezione perimetrale alle nostre soluzioni convergenti". Per Pietro Capula, fondatore e presidente di Gps Standard, "l'accordo quadro consente di mettere in campo tutto il know-how di sicurezza e le idee di sviluppo dei prodotti che da oltre quarant'anni il mercato ci riconosce". 

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore