| sabato 16 dicembre 2017 02:18

| domenica 13 agosto 2017, 10:30

Torgnon applaude Paolo Cognetti a LetterAria

Spostatosi da Piazza Frutaz alla palestra comunale a causa del maltempo, il salotto della RassegnaLetterAria ha accolto mercoledì 9 agosto il vincitore del Premio Strega 2017 Paolo Cognetti con il suolibro “Le otto montagne”.

L’evento si è svolto in collaborazione con il Festival letterario “Borgate dalvivo: da Cervo al Cervino”, progetto giunto alla seconda edizione con lo scopo di favorire la riscoperta,la valorizzazione e il recupero dei borghi di montagna attraverso eventi e attività culturali nell’arcoalpino occidentale, dal mare alla montagna.

E' stato un appuntamento davvero particolare, durante il quale Paolo Cognetti si è raccontato ai due conduttori delle rispettive rassegne: Elena Landviper LetterAria e Francesco Piperis per Borgate dal vivo. Sono state più di 200 le persone accorse per l’occasione, tenendo conto che dopo gli incontri di Brusson, Pont-Saint-Martin e Champoluc, quello di Torgnon è l’ultimo della stagione a cui Cognetti ha aderito.

Alternandosi fra di loro, i due presentatori hanno affrontato con l’autore i temi e i personaggi del romanzo (l’amicizia fra uomini, la montagna vissuta, il rapporto con il padre, ladinamicità dei paesaggi, la concretezza delle azioni…) lasciando a Cognetti lo spazio di raccontaresoprattutto se stesso, il suo percorso, le sue letture, le sue convinzioni, i suoi sogni.

Molti sono stati gli interventi del pubblico, conclusosi con le commoventi parole della signora Jole,villeggiante di Torgnon ultranovantenne, che ha ringraziato l’autore per tutto ciò che i libro le ha dato edel quale lei, donna nata al mare e trasferitasi in città, avrebbe sognato farne parte. Partita timidamente lo scorso anno, quando su iniziativa della commissione della biblioteca di Torgnon si è voluto sperimentare la presentazione di libri in piazza nello stile “salotto”, nel 2017 la rassegnaletteraria ad alta quota ha assunto quest’anno una propria identità ed è partita alla grande presentandonomi di rilievo nel panorama letterario nazionale.

Si è infatti cominciato con la coppia di stimatieducatori cinofili Stephania Giacobone e Laurent Pellu che hanno presentato il libro “De Amicitia”seguiti da Enrica Tesio, autrice del best seller “La verità vi spiego sull’amore”, da cui è stato trattol’omonimo film uscito la primavera scorsa con Ambra Angiolini.

La rassegna verrà conclusa il 23 agosto dall’incontro spettacolo con Luigi Dal Cin, autore di narrativa per ragazzi e bambini.

“Sono molto contenta di LetterAria – dice Roberta Gyppaz, , ideatrice della rassegna, assessore di Torgnon e presidente della commissione biblioteca – che aggiungendosi agli ormai collaudatiappuntamenti di ClassicATorgnon e Notte al Museo, va a completare l’offerta culturale del nostropaese”.

red. spe.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore