/ FEDE E RELIGIONI

FEDE E RELIGIONI | 25 marzo 2020, 09:00

PAPA: Alla pandemia del virus rispondiamo con l'universalità della preghiera

PAPA: Alla pandemia del virus rispondiamo con l'universalità della preghiera

La Recita del Padre Nostro, mercoledì prossimo, con i cristiani di tutte le confessioni e la preghiera di venerdì 27 alle 18 dal Sagrato della Basilica di San Pietro con l’adorazione del Santissimo Sacramento e la Benedizione "Urbi et Orbi": sono i due appuntamenti spirituali che il Papa annuncia al termine dell'Angelus, in questo tempo di prova per l’emergenza Coronavirus.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore