/ INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 22 marzo 2020, 09:00

I Club Lions Aosta Host e Aosta Mont Blanc aderiscono alla campagna #andràtuttobenevda

RESTIAMO A CASA - I due Lions Club hanno aderito all’invito di Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta, Youth Bank, CSV - Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta, la Caritas Diocesana e il Forum del Terzo settore a donare al fondo #andràtuttobeneVdA per l’emergenza Coronavirus nella nostra Regione

Giulio Doveri, Giorgia Baratta, Gaya Pastore, Giorgia Baratta e Antonio Ciccarelli

Giulio Doveri, Giorgia Baratta, Gaya Pastore, Giorgia Baratta e Antonio Ciccarelli

In un momento così delicato per la nostra comunità, i due Lions Club Aosta Host e Aosta Mont Blanc, guidati dalle due presidenti Gaya Pastore e Giorgia Baratta, hanno creduto fondamentale unire gli sforzi per aderire al fondo #andràtuttobeneVdA per l’emergenza Coronavirus in Valle d’Aosta promosso da Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta, in qualità di soci aderenti, insieme a Youth Bank, CSV - Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta, la Caritas Diocesana e il Forum del Terzo settore.

La somma di 10.000 euro, fondi propri derivanti da risparmi avuti dai due club per la sospensione delle attività già organizzate per l’insorgere dell’emergenza CODIV-19, rappresenta un contributo a questa raccolta di risorse per il sostegno di iniziative volte a mitigare gli effetti collaterali prodotti dall’emergenza Covid-19, favorendo l’acquisto più rapido possibile di materiale e dispositivi sanitari necessari, ma soprattutto supportando gli enti e le organizzazioni impegnate in prima linea nella gestione e nel contenimento dell’impatto e sostenendo il progressivo ritorno alla normalità di tutti i cittadini, e in particolare delle persone e delle famiglie più fragili.

I due club sono partners della Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta, a cui riconoscono la grande capacità di unire le forze per realizzare progetti concreti e duraturi.

“In un momento in cui si sono fortunatamente moltiplicate le iniziative di raccolta fondi e di materiale sanitario per questa emergenza sanitaria che sta duramente colpendo la nostra comunità,” dichiarano le due Presidenti, “abbiamo intuito che solo unendo le forze dei due club lions nel progetto della Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta è possibile fare la differenza ed essere incisivi, sia in questo momento in cui le difficoltà sono principalmente nel reperimento di materiale per gli operatori sanitari, sia per il futuro, quando dopo l’onda dell’emozione dovuta all’emergenza, si dovrà riflettere sul come aiutare in maniera concreta e pragmatica le famiglie e le persone in difficoltà economiche e assistenziali.”

Sia Gaya Pastore che Giorgia Baratta e i soci da loro rappresentati si augurano “che questo nostro piccolo gesto sia di esempio e incitamento anche per altri sodalizi benefici, e soprattutto per i singoli, ad unirsi nel dono per aiutare, conferendo forza a questo impegno corale”.

Sulla pagina del sito della Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta https://www.fondazionevda.it/andra-tutto-bene-vda/ è possibile reperire tutte le informazioni per effettuare la donazione.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore