/ AMBIENTE

AMBIENTE | 24 febbraio 2020, 18:16

CORONAVIRUS: Rinviato seminario su come convivere con il lupo

L'incontro "Convivere con il lupo" previsto per domani, martedì 25 febbraio, a Cogne, è stato rinviato a data da destinarsi.

foto repertorio

foto repertorio

Il Direttore del Parco Antonio Mingozzi doveva moderere il dibattito che prevedeva la partecipazione di Bruno Bassano, veterinario e responsabile del servizio biodiversità dell’Ente Parco, Christian Chioso, tecnico dell’Assessorato Ambiente, Risorse Naturali e Corpo Forestale e Luca Giunti, ricercatore naturalistico e divulgatore, guardiaparco delle Aree Protette Alpi Cozie.

Il ritorno del lupo è il risultato di una dispersione naturale, che ha portato le popolazioni appenniniche a colonizzare, nel corso degli ultimi 30 anni, l’arco alpino occidentale.

L’Ente Parco e la Regione Autonoma Valle d’Aosta sono concordi sulla necessità di fornire sul tema una continua e corretta informazione per preparare la popolazione alla convivenza con il selvatico.

I guardaparco, gli agenti del Corpo forestale della Valle d’Aosta ed i servizi tecnici degli Enti monitorano costantemente i nuclei presenti sul territorio. La Regione e l’Ente Parco provvedono, ciascuno nell’ambito di propria competenza, ad incentivare l’adozione delle misure di prevenzione degli attacchi di lupi al bestiame e garantiscono l’indennizzo dei danni laddove si verificano.

L’incontro è realizzato nell’ambito del Progetto Life Wolfalps Eu.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore