/ SANITÀ, SALUTE E STARE BENE

SANITÀ, SALUTE E STARE BENE | 21 febbraio 2020, 20:31

A Vercelli rientrato allarme coronavirus

A Vercelli rientrato allarme coronavirus

Allarme rientrato al Sant'Andrea di Vercelli: è negativo il test dell'uomo che, nel pomeriggio di venerdì si è recato in ospedale lamentando malesseri compatibili con il Coronavirus.

La conferma, da parte dell'Asl è arrivata poco dopo le 20, dopo che il laboratorio delle Molinette ha analizzato i campioni inviati per il test. Prevedibilmente, l'uomo che si era presentato al Pronto soccorso nella giornata di venerdì, lamentando malesseri compatibili con una possibile infezione dal Coronavirus, verrà trattenuto in osservazione ancora qualche ora, così come era stato fatto per la donna cinese arrivata al Sant'Andrea mercoledì.

A livello nazionale, l'invito che viene fatto alle persone che temono di essere state contagiate dal virus di Whuan è di non recarsi al Pronto soccorso, ma di telefonare al numero unico di emergenza - 112 - spiegando all'operatore sintomi e sospetti. Saranno l'operatore ad attivare le procedure più rapide e sicure di intervento.

infovercelli24

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore