/ CRONACA

CRONACA | 14 febbraio 2020, 18:29

300 alunni alla seconda giornata di Sci…volare a scuola

300 alunni alla seconda giornata di Sci…volare a scuola

Se nella prima giornata di Sci…volare a scuola erano stati di più gli alunni dello Sci Alpino ad affollare la stazione sciistica di Pila, oggi, venerdì 14 febbraio, in occasione della seconda e conclusiva giornata del progetto sono stati gli alunni fondisti a far registrare i numeri più alti di presenze. Distribuiti tra le piste di Brusson, in Val d’Ayas, di Flassin, Valle del Gran San Bernardo, e Cogne sono stati 173 gli alunni che hanno appreso dai maestri dell’Associazione Valdostana Maestri di Sci le tecniche di sciata.

A loro, nel comprensorio di Pila, si sono aggiunti poco 129 gli alunni che hanno praticato lo Sci Alpino e lo Snowboard. Gli studenti sciatori interessanti appartengo alle Istituzioni scolastiche San Francesco, Unité des Communes valdôtaines Mont Emilius 1 (Villair) e 2 (Nus), Luigi Barone (Verrès) e Unité des Communes  valdôtaines Gran Combin.

Il Governo regionale esprime soddisfazione per il grande interesse che ha suscitato l’iniziativa e che ha permesso di avvicinare agli sport invernali, praticati sulla neve di alcune stazioni sciistiche valdostane, un buon numero di giovani cittadini della regione che hanno potuto provare – per alcuni si è trattato di una prima volta - il divertimento di uno sport all’aria aperta. 

Sci…volare a scuola è stato reso possibile grazie all’aiuto dell’Associazione Valdostana Maestri di Sci, i componenti dell’Associazione Valdostana Impianti a Fune, gli insegnanti, Confcommercio e gli operatori commerciali. Sci…volare a scuola è iniziato lo scorso dicembre con attività ludico-didattiche tenute dai maestri di sci sulle regole e sulle corrette modalità di fruizione delle piste da sci e degli impianti a fune. 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore