/ CRONACA

CRONACA | 13 febbraio 2020, 20:38

Carrefour ritira dei costumi di carnevale: troppo sessisti. L'accusa è quella di mostrare un'immagine femminile distorta e "iper sessualizzata"

Secondo l'accusa mostrerebbe un'immagine femminile distorta e 'iper sessualizzata'

Carrefour ritira dei costumi di carnevale: troppo sessisti. L'accusa è quella di mostrare un'immagine femminile distorta e "iper sessualizzata"

Carrefour ha ritirato dal proprio mercato online determinati costumi di carnevale per donna, additati di essere sessisti e poco rispettosi nei confronti delle donne, mostrate in modo "iper sessualizzato".

La denuncia è arrivata dalla giornalista spagnola Ana Polo, che ha manifestato su Twitter il proprio disgusto nei confronti di determinati costumi femminili disponibili nel mercato online della nota catena francese. I costumi rappresentavano diverse professioni, come per esempio una poliziotta, una pilota, o un'astronauta.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore