/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 08 febbraio 2020, 09:58

Con le ciaspole dell'Aido VdA alla scoperta del 'dono della montagna'

Giornata en plein air organizzata per i trapiantati e le loro famiglie per le 9,30 di domenica 16 febbraio alle 'Ex Casermette' di La Salle

Un gruppo in ciaspolata con l'Aido VdA

Un gruppo in ciaspolata con l'Aido VdA

La  montagna è un dono del Creato all'umanità e se questo è vero per tutti gli appassionati escursionisti e alpinisti, lo è ancora di più per chi delle 'uscite' in montagna può farne addirittura un modello di terapia salvavita.

Lo sanno bene i vertici e i volontari dell'Aido VdA che ripropongono quest'anno il terzo appuntamento del progetto 'Il Dono della Montagna', in collaborazione con l’associazione 'Forme vitali'.

La salute, il corretto stile di vita, l’attività fisica sono fondamentali per ognuno di noi ma soprattutto per i trapiantati e proprio per loro è stata organizzata, per le 9,30 di domenica 16 febbraio, una ciaspolata (o escursione in caso di scarso innevamento) alle 'Ex Casermette' di La Salle con ritrovo di fronte al Salone conferenze di Derby. Le ciaspole saranno messe a disposizione gratuitamente dalle guide.

Dopo il pranzo autogestito, nel pomeriggio prenderà il via il laboratorio di espressività musicale, "un’occasione per favorire la comunicazione, la motricità e l’espressività - spiegano i curatori dell'iniziativa Alberto Ventrella ed Emanuela Robertelli - processi che mirano a soddisfare le necessità emozionali, mentali e sociali".

Entrambe le attività sono adatte anche alle famiglie con bambini. E' possibile prenotare la giornata en plein air all’indirizzo mail valledaosta@aido.it oppure inviando un sms o telefonando al 388.9513779 entro venerdì 14 febbraio. La quota di 10 euro a persona (con offerte speciali per le famiglie) sarà devoluta alle associazioni per lo svolgimento delle attività formative e di sensibilizzazione.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore