/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 03 febbraio 2020, 14:56

Assegnati alla Valle d’Aosta poco meno di due milioni di euro per la via Francigena

Assegnati alla Valle d’Aosta poco meno di due milioni di euro per la via Francigena

Il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, nell’ambito del Piano stralcio Cultura e turismo - Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014/2020, ha attribuito alle nove Regioni candidate le risorse necessarie all’attuazione del progetto Via Francigena. Grazie all’ottimo lavoro svolto dalle strutture regionali competenti ben 1 milione 788 mila euro sono stati assegnati alla Regione autonoma Valle d’Aosta. T

Le risorse saranno destinate nello specifico a interventi di messa in sicurezza e completamento del tratto valdostano della variante ciclabile della via Francigena - evidenzia l’Assessore Renzo Testolin - con particolare riferimento alla tratta Saint-Marcel Fénis, in modo tale da agevolare concretamente la mobilità ciclabile, settore strategico per il turismo e la sostenibilità ambientale.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore