/ AMBIENTE

AMBIENTE | 31 gennaio 2020, 12:00

Cogne: Nel Parco G. Paradiso prima colonnina di ricarica per vetture elettriche in Valnontey

Cogne: Nel Parco G. Paradiso prima colonnina di ricarica per vetture elettriche in Valnontey

Prosegue l’infrastrutturazione del Comune di Cogne in merito alla mobilità elettrica e da qualche giorno è attiva la 7° colonnina di ricarica. "Dopo l’installazione di una colonnina fast, ricarica veloce - spiega il consigliere comunale Giuseppe Cutano, Coordinatore Sostenibilità - in paese è la volta della Valnontey dove è stata piazzata da Enel X la prima colonnina all’interno del territorio protetto e che risulta esserlo sia lato piemontese che valdostano".

Soddisfatto, Cutano aggiunge: "Dunque, oggi, in Valnontey sarà possibile accedere in maniera più sostenibile con auto elettrica e durante la ricarica, con costi in base all’operatore, fare una sciata o una ciaspolata in inverno oppure in estate passeggiare sui sentieri della porta cogneintze del Parco".

Le colonnine utilizzano energia elettrica dalla rete che nel Comune di Cogne è in gran parte dell’anno 100% rinnovabile, dunque davvero è possibile parlare di emissione zero.

In diverse occasioni durante l’anno è stata data la possibilità a cittadini e ospiti di provare le auto elettriche e la quasi totalità dei commenti verteva sul fatto di percorrere le strade della Valnontey in totale silenzio e ad emissioni zero in armonia con il territorio.

Ad oggi il piano prevede nuove installazioni di colonnine nel corso dell’anno da parte di un terzo provider, dopo DEVAL e Enel X e il tutto va ad integrarsi con la strategia sulla mobilità sostenibile che prevede già tutto il trasporto pubblico locale gratuito per tutti tutto l’anno e la possibilità per le auto totalmente elettriche di parcheggiare in tutte le zone blu del Comune.

al. lu.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore