/ AMBIENTE

AMBIENTE | 28 gennaio 2020, 18:40

Aosta: Qualità dell'aria da dieci anni mai inquinamento così basso

Delio Donzel

Delio Donzel

"Ad Aosta la qualità dell'aria registrata da Arpa nel 2019 è la migliore degli ultimi dieci anni". Lo ha detto l'assessore comunale all'Ambiente, Delio Donzel, commentando la riunione dell'osservatorio comunale che si è svolta stamane.

Un effetto dovuto al teleriscaldamento che Telcha sta realizzando e che ha già portato all'eliminazione di oltre 400 caldaie. Ha inoltre contribuito il rinnovo del parco veicoli. 

"La concentrazione di polveri Pm 10 - spiega - è sia ben al di sotto del limite normativo di 40 microgrammi al metro cubo sia inferiore all'indicazione di 20 microgrammi al metro cubo dell'Organizzazione mondiale della sanità". Inoltre "è positivo anche il numero di superamenti: una solo in zona urbana e sei in zona industriale, a fronte delle 35 giornate concesse dalla normativa. Per questo il risultato è più che ottimo, ma non dobbiamo abbassare la guardia".

Nell'elencare i fattori che hanno contribuito a limitare l'inquinamento,  l'assessore Donzel, ha ricordato "i grandi investimenti fatti dalla Cogne acciai speciali per abbattere le emissioni".

Delio Donzel ha infine ribadito: "Migliorare la qualità dell’aria è una priorità mia e di questa amministrazione e in questi anni abbiamo messo in campo politiche per la riduzione degli inquinanti e i risultati si vedono: nel futuro dobbiamo proseguire su questa strada. Quanto svolto fino ad ora in modo pragmatico e basato su evidenza scientifiche dell'Arpa ha portato a risultati molto positivi".

p.m.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore