/ SPORT

In Breve

SPORT | 24 gennaio 2020, 11:00

Para-Ice hockey:L'Italia vola in finale al Torneo Intermazionale di Torino

Para-Ice hockey:L'Italia vola in finale al Torneo Intermazionale di Torino

Un'Italia altalenante ha sofferto più del previsto contro il Giappone ma, alla fine, è riuscita  a portare a casa la qualificazione alla finalissima del 9° Torneo Internazionale di Para-  Ice Hockey di Torino, in programma sabato mattina alle 10 contro la Norvegia.

La manifestazione è organizzata dall'associazione sportiva Sportdipiù in collaborazione e  con il patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico, della Federazione Italiana Sport del  Ghiaccio, della Città di Torino e della Regione Piemonte.  I ragazzi di coach Massimo Da Rin sono stati trascinati alla vittoria per 5-3 dai difensori:  nel primo periodo, dopo l'immediato vantaggio giapponese ad opera di Mamoru  Yoshikawa, è stato infatti Andrea Macrì (giocatore dei Tori Seduti di Sportdipiù) a siglare  il pareggio.

La stessa situazione si è ripresentata anche nella ripresa: ancora gol di  Yoshikawa e immediata risposta di Macrì, seguita dal vantaggio azzurro messo a segno da  capitan Gianluca Cavaliere. Nel terzo e ultimo periodo Christoph Depaoli e Alex  Enderle hanno messo al sicuro il risultato per l'Italia, a nulla è servito l'ultimo sussulto di  Taimei Shiba.

A fine gara è arrivato il commento di Andrea Macrì, eletto miglior giocatore della partita  insieme a Yoshikawa: “Tra alti e bassi – ha dichiarato - ci complichiamo sempre la vita da  soli ma anche questo aspetto fa parte del nostro percorso di crescita. Al di là di tutto siamo  molto soddisfatti per aver raggiunto la finale del nostro torneo; sono contento anche per la  mia prestazione, fare gol sta diventando un'abitudine molto piacevole”. 

Un ringraziamento particolare va ai nostri partner, senza i quali questa manifestazione non  si potrebbe svolgere: IREN, Banca di Cherasco, Istituto di Medicina dello Sport di  Torino F.M.S.I. (assistenza medica gratuita durante tutto il torneo), Istituto Professionale  “Albe Steiner” di Torino (realizzazione di video-sintesi delle partite e interviste ad atleti e  tecnici), CPD Consulta per le Persone in Difficoltà (fornitura premi per MVP e messa a  disposizione di minibus e furgoni per i trasporti), Agenzia Formativa TuttoEuropa –  British School di Torino (presenza di tirocinanti nel ruolo di team-host delle squadre  partecipanti), Volo2006 (presenza di volontari per gestione PalaTazzoli e scuole), Etica e  Sport e Autocarrozzeria Nuovo Jolly.   

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore