/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 16 gennaio 2020, 12:00

Al teatro della Cittadella gli artisti creano le loro opere

Dal 20 al 26 gennaio si terrà la prima 'residenza' con Erika Di Crescenzo, i pubblico potrà accedere al teatro per seguire i lavori

Erika Di Crescenzo

Erika Di Crescenzo

Dal 20 al 26 gennaio  si terrà la prima residenza del Teatro della Cittadella dei giovani con Erika Di Crescenzo, interprete, coreografa e regista nel campo della danza, del teatro e dell’improvvisazione, che lavorerà su “E20”.

Le residenze sono lo strumento attraverso il quale un artista crea uno spettacolo. Sono un luogo e uno spazio, dedicato al pensiero ed all’azione, in cui l’artista produce, riflette, improvvisa, fabbrica, si confronta, dialoga. Alcuni spettacoli hanno processi di creazione molto brevi, altri necessitano di molte residenze prima di venire alla luce.

Ogni residenza nel Teatro di Cittadella ospiterà un artista diverso, e aprirà delle “finestre” sul suo lavoro: presentazioni del “lavoro in cantiere”, chiacchierate con l’artista, momenti di apertura dello spazio di lavoro in cui sarà possibile per tutti venire a curiosare il dietro le quinte della creazione di uno spettacolo.

Il pubblico potrà accedere al teatro per seguire i lavori durante lo “spazio aperto”, tutti i giorni dal 20 al 24 gennaio dalle 17 alle 18, e vedere il “work in progress” della produzione nell’apertura pubblica prevista per il 25 gennaio alle 18.30, a cui seguirà un aperitivo che regalerà un’ulteriore occasione di incontro e dialogo con gli artisti.

red. spe./ab

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore