/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 14 gennaio 2020, 12:00

Un film racconta l’avventura degli alpinisti valdostani sul Manaslu

Manaslu 2019 di Stefano Jeantet sarà proiettato sabato 18 gennaio alle 21 nella sala polivalente delle scuole di Arvier in occasione della festa patronale

Un film racconta l’avventura degli alpinisti valdostani sul Manaslu

Il film Manaslu 2019 rievoca l’ultima spedizione degli alpinisti valdostani che lo scorso 26 settembre hanno raggiunto, senza l’ausilio di ossigeno aggiuntivo, la vetta del Manaslu, l’ottava montagna più alta del mondo (8.163 m) preferendo la via classica.

“Manaslu 2019” con la regia di Stefano Jeantet sarà presentato dalla Pro loco ad Arvier sabato 18 gennaio in occasione della festa patronale alle 21 nella sala polivalente delle scuole di Arvier. Saranno presenti i protagonisti, le guide alpine Marco Camandona, François Cazzanelli, Francesco Ratti e Emrik Favre. Conduce la serata il giornalista Enrico Martinet.

Per Camandona il Manaslu è il nono ottomila senza ossigeno a distanza di 23 anni dalla sua prima spedizione; per Favre, Steindl e Ratti è in assoluto la prima esperienza su un ottomila in stile alpino. Per François Cazzanelli il Manaslu segna un importante record di velocità.

Con il suo stile classico e leggero, la guida alpina e alpinista di Cervinia, ha registrato un tempo da campo base, vetta e ritorno al campo base di 17 ore e 43 minuti: 44 km, 3280 mt di dislivello in salita e discesa e portando con sé tutto il mio materiale.

Cazzanelli ha così migliorato di ben 3 ore e 31 minuti il record di Andrzej Leszek Bargiel, l’alpinista polacco che, nel 2014, partito dal campo base raggiunse la vetta e fece ritorno in 21 ore e 14 minuti.

La cordata italo-svizzera ha poi proseguito la spedizione tentando la vetta del Pangpoche (6.620 m), in totale stile alpino, con obbiettivo l’apertura di una via sul versante sud ovest. Purtroppo, a causa della meteo avversa, il gruppo ha dovuto rinunciare alla vetta arrestandosi a 5900 m.

red. spe./ab

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore