/ CRONACA

CRONACA | 08 gennaio 2020, 17:34

Pedofilo torinese di 69 anni arrestato a Chambery

foto repertorio

foto repertorio

Ricercato dall'Interpol per reati sessuali, un sessantanovenne italiano, Michele Cosentino, è stato arrestato a Chambery (Savoia) dalla polizia francese. Era ricercato dall'Interpol - come riferiscono i media d'oltralpe - per degli abusi commessi su minori disabili quando era l'autista del loro scuolabus.

I fatti sono avvenuti in provincia di Torino. L'uomo, in base alla ricostruzione degli inquirenti, si era rifugiato in Francia, nella regione dell'Isere. Ieri si è presentato negli uffici della polizia municipale di Chambéry per delle pratiche amministrative ed è stato riconosciuto da un agente. Nei prossimi giorni sarà consegnato alle autorità italiane.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore