/ Le Messager Campagnard

Le Messager Campagnard | 16 dicembre 2019, 17:19

Regole ferree per il mercato dei vitelli valdostani iniziato venerdì alla Croix Noire

Alla Croix Noire il mercato dei vitelli

Alla Croix Noire il mercato dei vitelli

E' iniziato venerdì all'arena Croix-Noire di Aosta il mercato dei vitelli di razza valdostana, e sarà ripetuto settimanalmente ogni venerdì fino a gennaio, poi ogni quindici giorni sino a marzo.

Per gli allevatori valdostani si tratta del momento più importante di commercializzazione dei bovini autoctoni; in base al protocollo dell'Arev, gli animali devono essere presentati al mercato in stato di salute ottimale, con un peso superiore a 45 chili e devono avere più di 15 giorni di vita; se superano i 42 giorni di vita devono essere testati in stalla per la TBC e l'esito della prova deve essere riportato sul passaporto vidimato dal veterinario.

Le prenotazioni settimanali, ovvero la comunicazione del numero auricolare dei vitelli, si chiudono tassativamente alle 12,30 di ogni lunedì e i vitelli non prenotati saranno respinti. I vitelli  destinati agli scambi internazionali, quindi anche per il centro di raccolta Arev, devono essere rimasti in una sola azienda negli ultimi 30 giorni prima del carico o, nel caso di animali di età inferiore a 30 giorni, nell’azienda d’origine sin dalla nascita.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore