/ FEDE E RELIGIONI

FEDE E RELIGIONI | 04 dicembre 2019, 00:10

Oggi mercoledì 4 dicembre sainte Barbe

“Opera la pace in mezzo agli uomini, e non ascoltare la voce di chi sparge odio e divisioni, non ascoltare queste voci. Gli esseri umani, per quanto siano diversi gli uni dagli altri, sono stati creati per vivere insieme. Nei contrasti, pazienta: un giorno scoprirai che ognuno è depositario di un frammento di verità”. (Papa Francesco)

Oggi mercoledì 4 dicembre sainte Barbe

AGENDA DEL VESCOVO DI AOSTA MONS. FRANCO LOVIGNANA

Mercoledì 4 dicembre

Vescovado - mattina e pomeriggio

Udienze

Aosta, Casa San Luigi - ore 20.45

Incontro con l'Équipe adulti di A.C.

Giovedì 5 dicembre

Seminario vescovile - ore 20.00-21.30

Scuola diaconi

Venerdì 6 dicembre

Chiesa parrocchiale di Arvier - ore 20.45

Veglia per i giovani in preparazione al S. Natale

Sabato 7 dicembre

Aosta, Convento San Giuseppe - ore 9.30-12.00

Ritiro di Avvento per Religiosi

Domenica 8 dicembre

Aosta, Santuario di Maria Immacolata - ore 10.30

S. Messa per la festa patronale

e la consacrazione di Cristina Bianco nell'Ordo Virginum

Lunedì 9 dicembre

Monastero Regina Pacis e Château Verdun - mattino

Ritiro del Clero

Martedì 10 dicembre

Verrès, Sede ISILTP - 9.00-12.00

Partecipazione all'avvio del progetto di alternanza scuola-lavoro

"Cantieri di LavOro"

Aosta, Sede CELVA - 14.30-17.00

Partecipazione all'incontro dei Sindaci valdostani con il Prof. L. Becchetti

sul tema "L'economia civile per i Comuni: politiche attive per il bene comune e lo sviluppo sostenibile"

Priorato di Saint-Pierre - ore 17.30

Consulta delle Aggregazioni Laicali

Mercoledì 11 dicembre

Vescovado - mattino

Udienze

Aosta, Seminario - ore 20.00

S. Messa per il Mondo universitario in preparazione al S. Natale

Giovedì 12 dicembre

Aosta, Caserma dei Carabinieri - ore 11.30

Benedizione cippo commemorativo Carabinieri in congedo

Seminario vescovile - ore 20.00-21.30

Scuola diaconi

Venerdì 13 dicembre

Ospedale Umberto Parini - ore 9.30-12.00

Visita ai degenti

Reparto di Psichiatria - ore 15.00

S. Messa in preparazione al Natale e visita ai degenti

Sabato 14 dicembre

Cattedrale - Pont Suaz - ore 6.00

Pellegrinaggio mensile a N.-D. de Pitié

Seminario vescovile - ore 9.00-11.30

Scuola diaconi

Le Messager Valdotain ricorda mercoledì 4 dicembre sainte Barbe

La Chiesa celebra  Santa Barbara Vergine e martire

Nacque a Nicomedia nel 273. Si distinse per l'impegno nello studio e per la riservatezza, qualità che le giovarono la qualifica di «barbara», cioè straniera, non romana. Tra il 286-287 Barbara si trasferì presso la villa rustica di Scandriglia, oggi in provincia di Rieti, al seguito del padre Dioscoro, collaboratore dell'imperatore Massimiano Erculeo. La conversione alla fede cristiana di Barbara provocò l'ira di Dioscoro. La ragazza fu così costretta a rifugiarsi in un bosco dopo aver distrutto gli dei nella villa del padre. Trovata, fu consegnata al prefetto Marciano. Durante il processo che iniziò il 2 dicembre 290 Barbara difese il proprio credo ed esortò Dioscoro, il prefetto ed i presenti a ripudiare la religione pagana per abbracciare la fede cristiana. Questo le costò dolorose torture. Il 4 dicembre, infine, fu decapitata con la spada dallo stesso Dioscoro, che fu colpito però da un fulmine. La tradizione invoca Barbara contro i fulmini, il fuoco e la morte improvvisa. I suoi resti si trovano nella cattedrale di Rieti.2.

Il sole sorge alle ore 7,50 e tramonta alle ore 16,37.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore