/ Aosta Capitale

Aosta Capitale | 04 dicembre 2019, 14:12

Aosta: Il primo cittadino Centoz è rimasto solo, scaricato anche dalla vice Marcoz

Aosta: Il primo cittadino Centoz è rimasto solo, scaricato anche dalla vice Marcoz

A proposito di quanto pubblicato ieri dal sindaco Fulvio Centoz sulla sua pagina facebook dei commenti che ne sono seguiti, la vicesindaco Antonella Marcoz precisa quanto segue: «La scelta di Fulvio Centoz è una scelta personale che riguarda soltanto lui e il suo partito. Non mi pare che per le elezioni del maggio prossimo l’UV abbia mai parlato di alleanze e di candidature. Ogni decisione in merito sarà presa a tempo debito. Illazioni di qualsiasi natura sono solo frutto della fantasia di qualcuno».

Se il sindaco Fulvio Centoz per lanciare la sua candidatura e primo cittadino 2020-2025 si è affidato all’informale social, la Vice sindaca, Antonella Marcoz (Uv), per prendere le distanze dal suo socio di candidatura nel 2015 si è affidata all’ufficialità dell’ufficio stampa comunale, ma soprattutto ha nuovamente, dopo anni, ricordato di essere unionista.

La presa di distanze di Antonella Marcoz è la prima mossa di contestazione al sindaco che ha comunicato la sua decisione senza consultare nessuno. La segretaria del Pd, partito al quale appartiene ma con simpatie per le sardine e Nuova Italia di Renzi, pare abbia chiesto a a Cenrtoz la disponibilità a candidarsi., ma nulla più; nemmeno tutti i membri della direzione ne erano a conoscenza.

Ma anche le altre forze politiche hanno accolto con gelo l’autocandidatura e nelle prossime ore  sono previste riunioni per valutare il comportamento di Centoz.

red. el.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore