/ TURISMO VALLE D'AOSTA

TURISMO VALLE D'AOSTA | 03 dicembre 2019, 10:12

Un avvio di stagione turistica invernale da ricordare

Un avvio di stagione turistica invernale da ricordare

Le abbondanti nevicate delle settimane scorse, tutte le principali stazioni sciistiche valdostane hanno potuto aprire, in anticipo rispetto agli anni passati, la stagione invernale 2019-2020, con comprensori in perfette condizioni. 

La risposta da parte degli sciatori non si è fatta attendere, infatti, tra sabato e domenica, primo weekend di apertura, l’affluenza sulle piste, di sciatori valdostani e non, è stata notevole.

"Pur non essendo possibile fare un paragone con la stagione scorsa, in cui le condizioni dell’innevamento non avevano permesso l’apertura dei comprensori, se non in maniera limitata - spiega l'associazione Impianti a Fune - questo ottimo avvio fa ben sperare nella prosecuzione della stagione che, peraltro, vede già programmati una serie di appuntamenti da non perdere, il primo dei quali è previsto per sabato 8 dicembre a Pila, con l’evento musicale gratuito “Disco di Natale”.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore